definizione-user-experience-design

Esiste una definizione di User Experience Design?

La gente spesso associa il termine “User Experience Design” con il visual design o con la UI design.

Ma la verità è che con il termine User Experience si intende molto di più.

Lo User experience design implica uno studio approfondito delle esigenze, dei comportamenti e delle motivazioni delle persone.

Cos’è lo User Experience Design?

Beh, penso sia necessario dire innanzitutto che non esiste una definizione chiara e univoca.

Lo User experience design è un concetto molto ampio, multidimensionale, che include diverse discipline – come l’interaction design, l’architettura dell’informazione, il visual design, l’usabilità e l’interazione.

Ma cerchiamo comunque di fare un po’ di chiarezza.

La definizione di User Experience Design

Secondo questo studio dell’Oxford Journal “Interacting With Computers”:

Lo scopo dello UX design in termini di business è di
“aumentare la soddisfazione e la lealtà del cliente rendendo l’interazione con il prodotto utile, semplice e piacevole”

In altre parole, lo User Experience design è il processo di creazione di un prodotto (fisico o digitale) dando valore all’esperienza delle persone mentre vi interagiscono, e facendo si che ne riconoscano il valore.

Ma sfortunatamente, anche questa non è una definizione completa.

Per questo, per meglio comprendere di cosa si tratta, ho raccolto qui sotto 10 definizioni date da brillanti e talentuosi UX designers.

Vediamole insieme.

1. Lo User Experience design è il processo usato per determinare come sarà l’esperienza di interazione con un prodotto
(Laura Klein_Autore di Build Better Products e UX for Lean Startups)

Perché l’esperienza dell’utente c’è sempre.
Intenzionalmente o meno, qualcuno ad un certo punto si trova a prendere decisioni su come le persone interagiranno con il prodotto.

Una esperienza diventa buon UX Design quando queste decisioni vengono prese cercando di comprendere e soddisfare i bisogni degli utenti.

2. Il processo creativo e di analisi attraverso cui si determina come sarà un prodotto (Steve Portigal_Autore di Interviewing Users)

Si tratta quindi di determinare cosa farà per le persone, come lo useranno, oltre che il suo aspetto.

3. Non si può progettare un’esperienza, ma si può progettare PER un’esperienza (Dan Makoski_VP a CapitalOne)

Un’esperienza è un momento personale, che ha a che fare con i sentimenti e le sensazioni delle persone. Qualcosa su cui non abbiamo potere, ma per cui possiamo progettare.

É una distinzione sottile ma che riporta i designer ad un livello più umile di collaborazione con le persone (perché in fin dei conti di persone si tratta, anche se li chiamiamo “utenti”).

4. Lo User Experience design è l’arte e la scienza di generare emozioni positive durante l’interazione con un prodotto (Tomer Sharon_ Autore di “Validating Product Ideas through Lean User Research”)

Quindi lo UX design sarebbe come le persone si sentono quando utilizzano qualcosa.

5. È il processo di progettazione di sistemi che offrano esperienze ottimali agli utenti (Justin Mifsud_ Fondatore di Usability Geek)

Quindi, per esempio, uno User Experience designer applicherà i principi di accessibilità al processo di progettazione di un sistema, di modo che l’utente interagendoci lo percepisca come accessibile.

6. Lo User Experience design è l’impegno a creare un prodotto avendo in mente le persone a cui è destinato (Marieke McCloskey _ Director of Reserch presso User Testing)

Si inizia con lo studio di chi sono i clienti e di quali sono i loro bisogni, e si usano questi dati per creare prodotti e servizi che semplifichino la vita delle persone. Il progetto viene di volta in volta validato dai feedback degli utenti, per assicurarsi che il prodotto finale risponda effettivamente alle loro esigenze.

7. É un approccio al design che tiene presente l’utente (John Amir-Abassi _ Senior User Researcher presso Dropbox)

Mentre il design si limita all’aspetto esteriore, lo User Experience Design si estende a tutte le discipline che concorrono alla creazione dell’esperienza.

Interaction designers quindi, ma anche content strategists, information architects, user researchers, ingegneri, e product managers – tutti coloro che contribuiscono alla progettazione di un prodotto facile e al tempo stesso piacevole da usare.

8. É la progettazione di ogni singolo touchpoint in modo da rendere coerente l’esperienza con un prodotto o servizio (Joshua Porter _ Co-fondatore di Rocket Insights)

La User Experience va al del prodotto in sé, e si estende ad ogni singolo punto di contatto con il cliente, come ad esempio l’assistenza telefonica, i negozi, la corrispondenza…

È fondamentale concentrarsi sull’intera esperienza nell’era di Internet, perché non si hanno più molte occasioni di incontrare un proprio cliente faccia a faccia.

9. É l’impegno a sviluppare prodotti e servizi con scopo, empatia e integrità (Whitney Hess _ Experience Design Coach)

É un processo continuo di immedesimazione, in cui cercare il più possibile di vedere il mondo dalla prospettiva dei clienti, per migliorare la qualità della loro vita.

Così come è un processo continuo di miglioramento di un business, per aiutarlo a crescere in modo sostenibile.
É il perfetto equilibrio fra generare profitto e generare valore.

10. Lo “User Experience Design” non esiste (Peter Merholz_ Senior Director of Design presso Jawbone)

La maggior parte delle persone utilizza questo termine per intendere la commistione fra Interaction design e Information Architecture. Altri ci aggiungono la User research e la Strategy. Altri invece il Visual Design e il prototyping… É quindi una definizione variabile che genera confusione.

User experience design: come lo definirei io in una frase?

Lo User Experience Design è quel processo iterativo di risoluzione della complessità, che crea interazioni gradevoli e di valore, attraverso l’ascolto e la comprensione delle necessità degli utenti.

User Experience design: cosa ne pensate?

Cos’è lo User Experience design?
Come lo descrivereste voi a qualcuno che non ne ha mai sentito parlare?

Articoli correlati:

– UX Design: cos’è e perché è importante
– Cosa fa in fin dei conti uno User Experience designer?
– User Research: che cos’è e quali sono i suoi vantaggi

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *